L’inverno sta finendo, single alla riscossa!!

Cari amici aspiranti seduttori, è con sommo piacere che mi appresto ad annunciarVi che l’ inverno sta per finire, e che già ora si può dire che il periodo tradizionalmente “da coppiette” è finito : ovvero, nella fattispecie, il notevole lasso di tempo tra le festività natalizie (la cui atmosfera inizia, in realtà, già dal giorno dell’ Immacolata) e la amata/odiata ( a seconda dello stato in cui ci strova!) ricorrenza di San Valentino.

Adesso chi è single può davvero tornare protagonista e artefice del proprio destino!

In verità, più volte abbiamo sottolineato, in passato, che proprio perché questo periodo appena finito è particolarmente adatto alle coppie, offre numerose opportunità, in quanto la solitudine, come pesa a noi uomini, pesa anche alle donne, anzi, forse a loro ancor di più : basti pensare a quante donne single avrebbero voluto un fidanzato con cui passare le varie festività e ricorrenze, come fanno certe loro amiche più o meno felicemente accoppiate.

Tuttavia, per cogliere simili opportunità, occorre essere nella giusta predisposizione di animo, o, come dicono gli anglosassoni, nel giusto “mood” : cioè belli carichi, grintosi, con entusiasmo, spirito di iniziativa e voglia di fare. Se invece ci si trova, al contrario, col morale sotto le suole, specialmente nel caso del single cronico per il quale ogni anno, quando arriva il Natale, è sempre la stessa storia (“Come mai sei ANCORA solo?” “Quando ti trovi una ragazza?” “ Quando ti sistemi, non vedi che i tuoi amici sono tutti già sposati e hanno pure i bambini?”, ecc.), diventa tutto maledettamente più difficile. Ci sono passato anch’ io e me ne rendo perfettamente conto, quindi so bene che non serve a molto spronare ed invitare a darsi una mossa chi vive una simile condizione di disagio.

Ma l’ arrivo della Primavera, non dico che cambia tutto, ma certamente cambia molto : si inizia ad uscire di più, gli ormoni si rimettono in movimento, e con il miglioramento del tempo e l’ aumento delle ore di luce nella giornata migliorano l’ umore ed il tono generale : viene più voglia, ad esempio, di fare sport, andare in palestra, ecc., per migliorare la propria forma, di rifare il guardaroba, inventarsi qualcosa per migliorare il look, e quant’ altro si ritenga utile per prepararsi al meglio sulle aspettative dei nuovi incontri che si faranno.

Pertanto, carissimi, si può dire che per i single inizia la riscossa! Cogliete al meglio questa opportunità, non fatevi trovare impreparati!!

2 thoughts on “L’inverno sta finendo, single alla riscossa!!”

  1. ad ogni modo volevo chiederti perche’ i “bravi ragazzi” onesti,buoni, lavoratori e bianchi non piacciono……mentre queste carogne amano in genere i delinquenti gli spacciatori i negri o i maghrebini. perche’?

    1. Premesso che i “bravi ragazzi”, così come i balordi, ci sono in tutte le razze, quindi bianchi, negri e maghrebini, quanto affermi è frutto solo di un tuo risentimento dovuto al tuo personale insuccesso, e non trova alcun riscontro oggettivo : non mi risulta che tutte le donne preferiscano incondizionatamente, come affermi, delinquenti e spacciatori. Tanti miei amici e conoscenti che non appartengono ad alcune delle categorie da te elencate rimorchiano e scopano regolarmente. Non sarà che tu hai sempre interagito, o cercato di farlo, con le donne peggiori?
      Ad ogni modo, ti do un prezioso consiglio che ti sarà sicuramente utile : in caso di insuccesso, che sia in ambito relazionale con le donne, o qualsiasi altra cosa, la prima cosa da fare è una severa autocritica per individuare cosa c’è in noi che “non funziona”, invece di dare la colpa a fattori esterni (nel tuo caso, le donne accusate di non apprezzare i “bravi ragazzi onesti, buoni e lavoratori”). Altrimenti si fa come l’ allenatore di calcio che quando perde è sempre colpa dell’ arbitro, o della sfortuna negli episodi, o del campo bagnato. E mai della propria squadra che ha un gioco senza nè capo nè coda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*